CGV miniera di sale

Condizioni generali di contratto e regole di condotta nella miniera di sale. (CGV) 

1. Informazioni generali

1.1 Con il pagamento del prezzo del biglietto d’entrata, si riconosce la validità di queste CGC.

1.2 L'ingresso è consentito esclusivamente con un biglietto valido.

1.3 Le persone fino all’età di 13 anni possono accedere esclusivamente se accompagnate da una persona adulta addetta alla loro supervisione.   

Un gruppo di persone di età compresa tra i 14 e i 16 anni al momento dell’entrata deve mostrare l'autorizzazione scritta dei propri tutori legali (basta la firma). I gruppi di ragazzi di età compresa tra i 14 e i 16 anni che comprendono più di 4 ragazzi richiedono anche l'accompagnamento di un supervisore adulto.

1.4 Si devono rispettare le istruzioni impartite dal personale.

1.5 Non è consentito il trasporto di animali di nessun tipo.

1.6 È vietato fumare in tutti gli edifici e nelle aree sotterranee. I rifiuti e le sigarette davanti agli edifici devono essere gettati nei rispettivi contenitori/portacenere.

1.7 I visitatori che assumono farmaci, droghe che alterano la mente o si trovano sotto l’influenza di alcolici o si scatenano vengono esclusivi dal supervisore che vieta loro l’accesso.

2. Parcheggiare

Nell’area della miniera si può parcheggiare solo sui parcheggi designati quali
parcheggi per i visitatori. La preghiamo di assicurarsi che gli animali domestici
che eventualmente porta a bordo del trenino durante la Sua visita non siano esposti al sole.

3. Guardaroba

3.1 Cappelli, bastoni (incluso il nordic walking), ombrelli, zaini, gerie e altri contenitori e oggetti ingombranti non possono essere portati nell’area sotterranea. Può conservare questi oggetti negli armadietti con serratura del centro visitatori. Non ci si assume alcuna responsabilità per gli articoli introdotti negli armadietti.

3.2 Per gli oggetti di valore sono disponibili degli armadietti con serratura. Non ci si assume alcuna responsabilità per gli oggetti introdotti all’interno della miniera.

3.3 I passeggini non possono essere portati nell’area sotterranea. Sono disponibili alcuni marsupi a noleggio.

4. Abbigliamento

4.1 Per motivi di sicurezza, tutti i visitatori durante la partecipazione alla guida attraverso la miniera devono portare l’abbigliamento della miniera che può essere indossato sopra l’abbigliamento normale negli spogliatoi. Il visitatore deve restituire l’abbigliamento per la miniera in condizioni intatte. La chiusura a velcro sulle gambe dei pantaloni deve essere assolutamente chiusa, in particolare per i bambini.

4.2 Danni agli indumenti della miniera e danni legati alla visita causati ai propri abiti devono essere comunicati al supervisore prima di lasciare l’area della miniera.

5. Ingresso con il trenino per visitatori

5.1 L’orario di accesso al guardaroba per l’entrata con il trenino è indicato sui biglietti d'ingresso. Ad un viaggio con il trenino all’interno della miniera partecipano al massimo 55 persone adulte. Se i visitatori sono una comunità di alunni di una stessa classe che non hanno ancora raggiunto l’età di 12 anni, ad un viaggio con il trenino possono partecipare al massimo 65 alunni.

5.2 Le persone che passando avanti in fila, salgono sul treno senza autorizzazione o in generale violano le regole di sicurezza, possono essere escluse dall’accesso alla miniera o essere assegnate ad un giro successivo. In questo caso, decade il diritto ad un rimborso del biglietto d’entrata.

6. Persone con disabilità o mobilità ridotta

A causa delle circostanze particolari, le persone con disabilità o mobilità ridotta possono accedere all’area sotterranea solo con due accompagnatori adulti. Gli accompagnatori devono essere in grado di far uscire la persona che si trova in una situazione problematica dalla miniera. Il supervisore può rifiutare l'ingresso se è riconoscibile che l'ingresso alla miniera sarebbe associato a un rischio maggiore per la persona. In questo caso il biglietto d'ingresso pagato (eventualmente anche quello dell’accompagnatore, se anche quest’ultimo dovesse rifiutare la visita) viene rimborsato.

7. Claustrofobia

Le persone che soffrono di claustrofobia non possono visitare la miniera di sale di Berchtesgaden per motivi di sicurezza personale.

8. Norme relative alla sicurezza

8.1 Durante la guida ci si deve assolutamente attenere alle istruzioni del personale addetto alla supervisione e alle guide turistiche.

8.2 È assolutamente necessario rimanere sempre con il gruppo e di non muoversi mai in modo indipendente quando ci si trova nell’area sotterranea. Se un visitatore non riesce a continuare il giro dei visitatori o lo deve interrompere, deve comunicarlo alla guida turistica che si occupa del suo ritiro.

8.3 Durante l'ingresso e l'uscita con il trenino della miniera, i piedi devono essere sempre posizionati sulle pedane del vagone. Le braccia e le gambe non devono essere allungate sui lati. Inoltre, nessuno deve alzarsi dal suo posto o saltare dal trenino durante il giro.

Si può solo scendere dal trenino se ai visitatori è stato esplicitamente richiesto da parte della guida di scendere.

8.4 Prima della scivolata, la guida turistica fornisce una spiegazione relativa al comportamento corretto da seguire quando si scivola. Si devono assolutamente seguire queste istruzioni. Inoltre, nell’area del guardaroba e presso il primo scivolo vengono mostrati dei film di sicurezza che indicano come scivolare correttamente. 

8.5 L'uso degli scivoli presuppone l'idoneità fisica per farlo. Questa idoneità ogni visitatore la deve stimare personalmente sotto la propria responsabilità. I visitatori che non vorrebbero usare lo scivolo, possono usare un’alternativa di discesa disponibile oltre allo scivolo (via di trasporto e/o scala con corrimano).

8.6 È di esclusiva responsabilità dei genitori (o degli assistenti) valutare se il loro bambino o la persona assistita è in grado di usare lo scivolo. Se la guida turistica ha delle preoccupazioni in merito, può escludere il bambino dallo scivolo.

8.7 La sicurezza dei visitatori ha assoluta priorità. La guida turistica dunque può vietare a sua discrezione l'uso dello scivolo se vi sono problemi sul versante della sicurezza.

8.8 Durante il viaggio sulla zattera sul lago salato la barriera non deve essere superata. É
 vietato dondolare sulla zattera, mettersi in piedi sui sedili o correre in giro durante il viaggio.

8.9 Le barriere possono essere aperte esclusivamente dalla guida turistica.

8.10 Tutti gli ascensori e tutte le attrezzature tecniche vengono maneggiati esclusivamente dalla guida turistica. Questo vale anche per l'entrata e l'uscita nell'ascensore e la salita e la discesa sul e dal treno della miniera.

8.11 Toccare e utilizzare tutte le apparecchiature operative o i reperti è vietato.

8.12 L’accesso al binario/ai binari di accesso e di uscita e la permanenza sui
binari sono severamente vietati.

9. Riprese fotografiche

9.1 Durante tutto il percorso guidato attraverso la miniera di sale e presso il punto
di salita all'ingresso della miniera per motivi di sicurezza è vietato fotografare (rischio di inciampare, disturbo di altri visitatori). È consentito fotografare davanti all’edificio d’ingresso se in questo modo non si limitano la sicurezza operativa e il traffico pubblico. Il personale della miniera di sale (guide turistiche, supervisori, personale del guardaroba, cassieri) possono essere fotografati solo previo consenso esplicito da parte della rispettiva persona (diritto alla privacy).  

9.2 Il visitatore dichiara il proprio consenso che a partire dal punto di salita in direzione dell’accesso alla miniera e presso il primo scivolo verranno scattate delle fotografie. Queste fotografie le potrà acquistare liberamente alla fine del giro turistico. Se il visitatore rinuncia all’acquisto delle fotografie, queste verranno eliminate.

9.3 Videosorveglianza

Per motivi di sicurezza in diversi punti della miniera di sale sono state installate delle
telecamere di sorveglianza i cui segnali vengono registrati e salvati per un certo periodo. Viene rispettata l'informativa valida sulla privacy.

10. Limitazione di responsabilità

La responsabilità della miniera di sale e delle persone incaricate da essa viene limitata in tal modo che la miniera si deve assumere le seguenti responsabilità:

1) Il danno complessivo solo in caso di dolo o negligenza grave da parte dei suoi organi o da parte del personale dirigente,

2) a seconda del motivo, nel caso di qualsiasi violazione colposa di obblighi contrattuali essenziali,

3) al di fuori di tali doveri, a seconda del motivo, solo in caso di dolo e di negligenza grave commessi da parte degli agenti vicari;

4) Nei casi 2) e 3) la miniera si assume la propria responsabilità a seconda dell’ammontare, limitandosi alla sostituzione di un danno tipicamente prevedibile.

Le limitazioni di responsabilità indicate nella sezione 9 non si applicano in caso di rischio per il corpo, la salute e la vita.

Data: 09/2019